Il Volo al Pala Alpitour: E’ Grande Amore

0
48

Il Volo al Pala Alpitour: E’ Grande Amore

di Marco Drogo / ph. Letizia Reynaud

 

Non conosce confini Il Volo. Il trio, composto dai due tenori, Piero Barone e Ignazio Boschetto e dal baritono Gianluca Ginoble continua a macinare successi. I tre hanno percorso una lunga strada dal 2009, quando parteciparono al talent canoro per bambini ‘Ti lascio una canzone’, condotto da Antonella Clerici, e già a vent’anni hanno conquistato una solida fama internazionale, nel Nord e nel Sud America e in varie parti di Europa.

Forte delle doti vocali dei suoi membri, Il Volo ha puntato sul pop-lirico, costruendosi un repertorio che re-interpreta in chiave moderna grandi classici italiani e internazionali e propone successi pop in chiave classica. Per soddisfare il pubblico internazionale, hanno inciso brani in spagnolo, francese, inglese e tedesco. Il loro primo ambizioso obbiettivo, che ormai si può dire centrato, è stato quello di esportare nel mondo la melodia italiana, sfruttando il fascino intramontabile che hanno all’estero il Bel Paese e il ‘bel canto’.

Da noi, il vero consenso, dopo la notorietà ottenuta da giovanissimi, è arrivato l’anno scorso, quando vinsero il Festival di Sanremo con il brano ‘Grande Amore’, che gli ha regalato anche un terzo posto, in rappresentanza dell’Italia, a Vienna, all’Eurovision Song Contest 2015. I concerti estivi in giro per la Penisola, e gli appuntamenti de ‘Il Volo live nei Palasport 2016’, che prosegue a colpi di sold-out, dimostrano quanto siano ormai seguiti e stimati anche a livello nazionale.

La data torinese de ‘Il Volo live nei Palasport 2016’, organizzata da Set Up Live, offre un’ulteriore conferma con il Pala Alpitour pieno, in ogni ordine di posto, dalle prime posizioni della platea, fino all’ultimo seggiolino del secondo anello. Non è un pubblico di giovanissimi, ma va dalle nonne fino ai nipoti, in un trasversale entusiasmo per le canzoni in scaletta, dai classici fino ai recenti exploit radiofonici.Gli applausi saranno costanti nell’arco delle 2 ore e mezza di spettacolo, 27 brani, con veri e propri boati sui pezzi più attesi e sugli acuti tecnicamente più difficili. Tanti gli striscioni sugli spalti, colorata e viva la platea, con palloncini tricolori che sventolano, accompagnando i momenti più significativi.

La produzione è quella di un grande evento con un’imponente scenografia, maxischermi, una scaletta centrale che ricorda quella di Sanremo e una vera orchestra, l’Orchestra Sinfonica Giovanile del Piemonte, protagonista sul palco, insieme ai tre cantanti. Il concerto entra subito nel vivo con il recente singolo ‘Per te ci sarò’, che anticipa un primo tuffo nel passato con le celeberrime ‘Volare’, ‘Il mondo’ e ‘Io che non vivo senza te’. Il pubblico è subito conquistato, affascinato dalle voci del trio e divertito anche dalla simpatia di Piero, Ignazio e Gianluca che si mostrano abili a scherzare e intrattenere, dettando sapientemente il ritmo dello show.

Particolarmente intense, nella parte centrale, le esecuzioni di ‘Piove’ di Domenico Modugno e l’applauditissima ‘Life is Beautiful’, ‘La vita è bella’, doveroso omaggio nel Giorno della Memoria. Meritano una citazione le due ospiti che sono salite sul palco insieme al Il Volo: la giovanissima cantante, Shari Noioso, protagonista a ‘Tu si que Vales’, ha regalato un’intensa versione di ‘Imagine’, mentre Serena Brancale, ha omaggiato Pino Daniele con ‘Quanno chiove’. Poco dopo, il compianto cantautore napoletano, verrà ricordato anche con un altro suo pezzo storico: ‘Alleria’.

Incontrano i favori del pubblico sia i brani più retrò come ‘O paese do sole’ e ‘Torna a Surrient’ che la title-track, ‘L’amore si muove’, tratta dall’omonimo ultimo album in studio.

Attesissimo il gran finale: è ‘Grande amore’ tra il Volo e il Pala Alpitour.

La scaletta de Il Volo @Pala Alpitour:

1) Per te ci sarò
2) Volare
3) Il mondo
4) Io che non vivo senza te
5) Tonight show
6) Aranjuez
7) Ti voglio tanto bene
8) Tornerà l’amore
9) Piove
10) La vita è bella (Life is beautiful)
11) Imagine (ospite Shari di ‘Tu si que vales’)
12) The best day of my life (con Shari)
13) Delilah
14) Vent’anni
15) Quando l’amore diventa poesia
16) Cinque giorni
17) Il tuo sguardo manca
18) O paese do sole
19) L’amore si muove
20) Quanno chiove (con Serena Brancale)
21) Canzone per te
22) Alleria
23) Io ho avuto solo te
24) Mi vida
25) Torna a Surrient
26) La vita
27) Grande amore

 La PhotoGallery di Music&theCity a cura di Letizia Reynaud 

[Galleries 177 not found]